Satanismo e discriminazione

Introduzione

È sempre la solita storia, quando si nomina la parola Satanismo le persone cadono puntualmente nei luoghi comuni – tra l’altro errati. Questo il più delle volte accade da parte dei Cristiani Cattolici che pieni di orgoglio si divertono a fare una propaganda negativa al Culto di Satana, dimenticando però che la propria religione non è affatto tenera.

Non è abitudine nel progetto SNV parlare di Cristianesimo poiché preferiamo approfondire tematiche Sataniche – come è giusto che sia – ma questa volta sono dell’opinione che vada loro rimembrata la verità dei fatti.
Siamo stanchi di passare continuamente per “i cattivi” della situazione, stanchi di vedere sporcato il nostro Culto dalle parole di coloro che hanno le mani ancora macchiate del sangue di innocenti. Stanchi di vedere la religione cristiana elogiata per ciò che NON è.
Nei tempi il Satanismo è stato sempre discriminato e rigettato come qualcosa di malvagio e abominevole, etichettato come “seguaci del diavolo” votati al male nella sua forma più pura e terribile; eppure nessun Satanista che sia degno di tale nome ha mai agito per ledere alla vita altrui, anzi!
Attaccano il Satanismo definendolo “un covo di criminali infernali” ed efferati assassini, accusandoci dei peggiori reati – mai commessi.
In questa sede dunque, stanchi dell’ingiustizia cui siamo quotidianamente sottoposti da secoli immemori, daremo una spolverata ai vecchi “scheletri nell’armadio” che tanti cristianelli sembrano aver dimenticato (o forse mai accettato). Per fare ciò prenderemo in esame il testo sacro per eccellenza nella religione cristiana, proprio per evidenziare con i fatti quanto certi abomini siano scritti nero su bianco ed alla costante portata di tutti.

La Verità su questa tanto acclamata religione è sotto gli occhi di chiunque e nonostante essi siano ciechi alla realtà dei fatti, noi siamo davvero stanchi e vogliamo gridare ancora una volta al diritto alla Giustizia.

Di seguito vi riporto una lista composta di 50 motivi per cui è chiaramente esposta l’aggressività del dio cristiano, il suo razzismo, crudeltà e sadismo che confermano esplicitamente quanto il Cristianesimo NON sia una religione di pace ed amore che tanto professano.
È ora di dire BASTA a questa farsa, a questa vomitevole recita che da troppo tempo infetta il nostro Paese e non solo.

I 50 motivi per cui i Cristiani si dovrebbero vergognare di Cristo stesso

1) Ha detto ai suoi discepoli di odiare i loro familiari: (Lc14:26)

2) E’ venuto per dividere e distruggere le famiglie: (Mt10:34-36;Lc12:52-53)

3) Ha comandato ai suoi discepoli di amarlo prima di qualsiasi altra cosa (Mt10:37)

4) Ha incoraggiato le persone ad abbandonare tutto a causa sua (Mt19:29;Lc18:29-30)

5) Si è rifiutato di riconoscere i suoi familiari biologici: (Mt12:47-49;Lc8:20-21)

6) E’ sempre stato menefreghista nei confronti dei familiari degli altri (Mt8:21-22;Lc9:59-62)

7) Ha predicato deliranti idee di cannibalismo teofagico (Gv 6:51-66) da intendersi in maniera letterale e su cui si fonda il dogma cattolico della transustanziazione.

8) E’ stato un ipocrita che ha chiamato gli altri stolti (Mt23:17,19;Lc11:40;24:25) nonostante lui stesso avesse proibito di farlo (Mt5:22)

9) Ha incoraggiato i discepoli a mutilare se stessi per evitare l’Inferno (Mt5:29-30;Mr9:43-48)

10) Ha incoraggiato gli uomini a castrare se stessi (Mt19:12) Origene lo prese alla lettera!

11) Ha sempre approvato gli stermini di Dio nella Bibbia. (Mt10:14-15;Lc17:32)

12) ha spacciato come vera la storiella di Adamo ed Eva (Mt19:4-6)

13) invitava i discepoli ad essere ancora più fanatici della Legge degli stessi farisei (Mt5:17-20)

14) Ha criticato i farisei per non aver messo a morte i bambini che parlano male dei genitori (Mt15:4; Mr7:10)

15) I piani di lui e di suo padre sono quelli di torturare le persone che non li credono per l’eternità una volta morte (Mt13:41-42,49-50;25:41-46)

16) Ha dato agli ebrei dei figli del Diavolo (Gv8:44)

17) E’ stato un falso profeta (Mt10:23;16:28;24:34)

18) E’ venuto per portare, non la pace ma la guerra e i conflitti tra gli uomini (Mt10:34)

19) Era un megalomane che si credeva di avere il potere di vita e di morte sulle persone (Gv3:18,36; 15:16)

20) Ha condannato intere città solo perchè non avevano ascoltato la sua predicazione (Mt11:21-24; Mr6:11;Lc10:10-15)

21) Ha chiamato un’intera generazione perversa, malvagia, adultera e covo di vipere infedeli (Mt12:34-39;16:4;17:17)

22) Era un dittatore paranoide. Chi non era con lui era contro di lui (Mt12:30, Lc11:23)

23) Approvava nelle sue parabole l’uso della tortura (Mt18:34-35)

24) Ha insegnato che a chi ha deve essere dato e chi non ha deve essere tolto anche quel poco che ha (Mt13:12;25:29;Mr4:25;Lc19:26)

25) Ha insegnato che esistono peccati per cui non esiste il perdono divino (Mt12:31-32;Mr 3:29; Lc12:10)

26) Ha parlato in parabole cosi’ da non farsi capire dalle persone e condannarle all’Inferno (Mr 4:11, Mt13:10-15)

27) Nelle sue parabole si impersonificava in un Re che ordinava di uccidere chiunque non lo riconoscesse come tale (Lc19:27)

28) Ha insegnato che l’epilessia è originata dagli spiriti maligni e può essere curata solo con il digiuno e la preghiera (Mr9:20-29)

29) Si è rifiutato di dare le cure a una donna straniera (Mr7:26-27; Mt15:22-26) e proibito ai discepoli di predicare a pagani e samaritani (Mt10:5)

30) Ha condannato ingiustamente delle persone per delle cose commesse dai loro antenati (Mt23:31-35)

31) E’ un guerrafondaio che verrà alla fine dei tempi per sterminare chiunque non la pensi come lui (Ap19:11-21;2Ts1:7-9)

32) Ha approvato la schiavitù e dipinto il suo Dio come un padrone che sferza i suoi servi e vende le loro famiglie per ripagare i debiti (Lc7:2-10;12:47;Mt18:23-25)

33) Ha promesso di uccidere i figli di una donna (Ap2:23)

34) ucciderà miliardi di persone con la sua falce (Ap14:14-20)

35) Dominerà il mondo nell’Ira di Dio frantumando le nazioni (Ap 19:16)

36) Ha maledetto un fico solo perchè non gli ha dato dei frutti fuori stagione (Mt21:19;Mr11:34-35)

37) Ha detto di rinnegare i propri fratelli come pagani con cui non avere niente a che fare dopo un certo numero di rimproveri (Mt 18:17) La disassociazione dei Testimoni di Geova si fonda anche su queste parole!

38) Ha mentito riguardo il potere esaudire qualsiasi richiesta chi gli sarebbe stata fatta in preghiera (Mt17:22;21:21-22;Gv14:13-14)

39) Un giorno combatterà le persone con una spada che esce dalla propria bocca (Ap 2:16;19:15,21)

40) Ha promesso che i suoi discepoli se berranno veleni non moriranno (Mr16:18)

41) Ha promesso che sarebbero stato in grado di resuscitare anche i morti (Mt10:8)

42) Ha detto che tutti quelli venuti prima di lui erano ladri e criminali (Gv10:8)

43) La sua stessa famiglia lo credeva un pazzo furioso (Mr 3:21)

44) Nemmeno la sua stessa famiglia credeva alla sua predicazione (Gv 7:5)

45) ha cacciato a suon di fruste dei mercanti da un tempio (Gv2:15)

46) ha promesso ai suoi discepoli che avrebbero camminato sopra scorpioni e serpenti incolumi (Lc10:19)

47) Non era in grado di fare miracoli se la gente non ci abboccava (Mr6:5;Mt13:58)

48) Si credeva il Cristo ma non ha mai adempiuto le profezie messianiche (Is25:8;26:19;36:5-6)

49) Ha mortificato la dignità umana invece di elevarla (Lc14:11;18:14)

50) I risultati del suo credo da quando è venuto sulla terra è stato solo quello di aver portato malattia, miseria, ignoranza, dolore, superstizione, morte e la mortificazione fisica, mentale e spirituale.

***

Ma ci sarebbero altri mille passi da citare, passi dalle tinte perverse e davvero raccapriccianti: lasciamo l’onore di tale raccolta al gruppo UAAR che ne ha trattato in un articolo al seguente link: www.uaar.it/ateismo/controinformazione/atrocita-bibbia/

Conclusioni

Ci sarebbe davvero molto da dire sull’argomento poiché è incredibilmente vasto il mondo di menzogna che hanno creato; noi di SNV eviteremo di affrontare nuovamente questo tema, in quanto non vogliamo che il progetto prenda la piega anti-cristiana. Lasciamo che nello specifico ne parlino persone che hanno fondato progetti appositamente per smascherare chi fa “falsa spiritualità”: in primis il gruppo UAAR e – non meno importante – il celebre canale YouTube “Da grande voglio fare il Buddha” che proprio recentemente ha postato degli interessantissimi video (vietati ai minori di 18 anni a causa del linguaggio a volte forte) sulla non credibilità della religione cattolica.
Invito dunque tutti i lettori a diffondere questo tipo di campagne a favore della Verità affinché il popolo italiano in particolar modo, possa aprire gli occhi e smettere di farsi prendere palesemente in giro.

Ringraziamenti

Ringrazio profondamente Claudio (il nostro recente admin Lucifer) per la collaborazione nella stesura di questo articolo e nello specifico per averci offerto la lista dei 50 passi da lui stesso commentata con razionale distacco personale.
Ringraziamo anche l’autore di questo post da cui la lista è liberamente ispirata in cui si sono tradotti e ripresi i punti più importanti da lui elencati.

Ahsife Oscura