Glasya Labolas Descrizione Goetica

Glasya Labolas ama e fa amare l’Arte in tutte le sue espressioni. Evoca Glasya Labolas se desideri penetrare il segreto dell’invisibilità, o quantomeno conquistare l’abilità di agire senza suscitare indesiderate attenzioni. Lui conosce ogni scienza e rivela cose passate e future, riunisce gli animi e gli affetti di amici e nemici, facendoli anche cadere in amore se richiesto. Egli ha strette relazioni con il Demone Naberius. Si presenta come un cane con le ali di un grifone.

Interpretazione di Glasya Labolas in Goetia

 “Evoca Glasya-Labolas se desideri penetrare il segreto dell’invisibilità.”

Ci si riferisce all’abilità di operare in Magia senza essere scoperti dai propri bersagli.

Glasya Labolas

Nome: Hashish
D/N: Diurno
Rango: Presidente
Legioni: 36 Legioni di Spiriti
Data: 23-27 luglio
Pianeta: Mercurio
Colore: Arancione
Elemento: Fuoco
Incenso: Storace
Metallo: Mercurio
Qliphot: Samael
Mantra: CAACRINOLAAS – OB – CAASSIMOLAR
Altri nomi: Caacrinolaas, Caassimolar, Classyalabolas, Glassialabolis, GlasyaLabolas, Glasya La Bulas.

Glasya Labolas 1
TORNA ALLA LISTA DEMONI / NOMI DEMONI

Demoni Ars Goetia: Agares, Aim, Alloces, Amdusias, Amon, Amy, Andras, Andrealphus, Andromalius, Asmodeo, Astaroth, Bael, Balam, Barbatos, Bathin, Beleth, Belial, Berith, Bifrons, Botis, Buer, Bune, Caim, Cimieies, Crocell, Dantalian, Decarabia, Eligos, Focalor, Foras, Forneus, Furcas, Furfur, Gaap, Glasya-Labolas, Gremory, Gusion, Haagenti, Halphas, Haures, Ipos, Leraje, Malphas, Marax, Marbas, Marchosias, Murmur, Naberius, Oriax, Orobas, Ose, Paimon, Phenex, Purson, Raum, Ronove, Sabnock, Sallos, Samigina, Seere, Shax, Sitri, Stolas, Uval, Valefor, Vapula, Vassago, Vepar, Vine, Volac, Zagan, Zepar.