Phenex Descrizione Goetica

Phenex è un gran poeta; Esso si esprime con gli accenti delicati e terribili che solo chi tanto ha visto e vissuto possiede. La sua voce è quella di un bimbo: dolcissima, ammaliante. Il suo aspetto è quello bellissimo e malinconico dell’uccello Fenice (l’uccello Bennu, o Uccello del Ritorno, simbolo dei cicli ricorrenti del Tempo. L’antica costellazione della quale Sirio, l’astro di Set, era la stella principale, veniva chiamata La Fenice. Questa costellazione corrispondeva probabilmente a quel complesso di stelle oggi noto con il nome di Cigno e Aquila).

Evocando l’Ente ti verrà svelato l’arcano delle infinite e fiammeggianti resurrezioni della mitica Araba Fenice, ammesso e non concesso che la comprensione di un uomo possa sfiorare il senso dell’infinito nell’arco di una sola vita. Il nome antico del Marchese è quello con cui lo conoscono gli Eoni, Simurg e viene presentato come un grandissimo uccello immortale che ha il suo nido sul monte Qaf.

È il messaggero e la cavalcatura degli eroi, con i quali si intrattiene parlando un linguaggio umano. L’eroe che desideri chiamare il Simurg brucia una delle penne che Esso gli ha lasciato; queste hanno anche poteri taumaturgici. Phenex mostra tutte le meraviglie delle scienze ed è molto obbediente al Magista. Il Simurg appare come un uccello dal piumaggio aranciato e metallico, dalla piccola testa umana, provvisto di quattro ali, di artigli d’avvoltoio e di una coda di pavone, la Ruota Tonante di Shaytan.

 

Interpretazione di Phenex in Goetia

/ Descrizione chiara /

 

 

Phenex

Nome: Simurg
D/N: Notturno
Rango: Marchese
Legioni: 20 Legioni di Demoni
Data: 23-27 settembre
Pianeta: Luna
Colore: Viola
Elemento: Fuoco
Incenso: Gelsomino
Metallo: Argento
Qliphot: Gamaliel
Mantra: PHEYNIX – URGAT – SER
Altri nomi: Pheynix, Phoenix, Phoeniex.

Phenex 1
TORNA ALLA LISTA DEMONI / NOMI DEMONI

Demoni Ars Goetia: Agares, Aim, Alloces, Amdusias, Amon, Amy, Andras, Andrealphus, Andromalius, Asmodeo, Astaroth, Bael, Balam, Barbatos, Bathin, Beleth, Belial, Berith, Bifrons, Botis, Buer, Bune, Caim, Cimieies, Crocell, Dantalian, Decarabia, Eligos, Focalor, Foras, Forneus, Furcas, Furfur, Gaap, Glasya-Labolas, Gremory, Gusion, Haagenti, Halphas, Haures, Ipos, Leraje, Malphas, Marax, Marbas, Marchosias, Murmur, Naberius, Oriax, Orobas, Ose, Paimon, Phenex, Purson, Raum, Ronove, Sabnock, Sallos, Samigina, Seere, Shax, Sitri, Stolas, Uval, Valefor, Vapula, Vassago, Vepar, Vine, Volac, Zagan, Zepar.