Shax Descrizione Goetica

Shax è l’Angelo della Vertigine e dell’ebbrezza estatica; la sua vibrazione nasce e vive nel delirio sensoriale sublimando le facoltà percettive fino a mutarle in Coscienza del Divino, quel sentimento di comunione cosmica, di perfetta e totale partecipazione con le energie sottili conosciuto altrimenti come santità. L’attenuazione transitoria delle evidenze cognitive – per “evidenze cognitive” intendiamo il normale spettro di percezione sensoriale e la conseguente “sintesi pragmatica” che l’intelletto attua sul “pacchetto informativo” ricevuto da vista, tatto, gusto e olfatto – è uno dei miracoli psichici di Clitòss, Ente straordinario che armonizza il proprio ciclo energetico con la medesima onda di forza morbida, lunga e travolgente, espressa dall’orgasmo femminile.

Chiunque evochi questo Demone sperimenterà il potere esplosivo dell’ispirazione illuminante, connessa alla Volontà irresistibile proprie delle onde di marea che, cieche ma determinate, perseguono instancabili il proprio fine ultimo. Pulsioni incontrollate, sessualità avvolgente e lampeggianti visioni sabbatiche non sono emozioni facilmente controllabili neppure dal Magista più esperto; è necessario quindi attuare una corretta strategia evocativa, affinché sia possibile dominare la grande esplosione psicomagica nella quale Shax coinvolgerà l’operatore.

L’evocatore otterrà, tramite l’Ente, potenti Spiriti elementari disposti a servire i suoi scopi, arricchirà il proprio sapere con rivelazioni altrimenti irraggiungibili ed infine, se lo desiderasse e se la coscienza glielo consentisse, avrà la possibilità di appropriarsi di beni provenienti da altrui possedimenti. Shax può sottrarre i sensi di vista, udito e comprendonio da altre persone e rubare preziosi dalle abitazioni dei Re. Shax può portarti a tesori nascosti, a patto che non siano sorvegliati da Spiriti Maligni.

Shax appare come una cicogna che parla con voce rauca ma penetrante, che si muta in una voce celestiale quando entra nel Triangolo.

Interpretazione di Shax in Goetia

 “Shax può sottrarre i sensi di vista, udito e comprendonio da altre persone.”

Ci si riferisce in particolar modo al contesto sottile e spirituale: privare il nemico dei sensi può essere un efficace metodo per indebolirlo e manipolarlo.

 

Shax

Nome: Clitòss
D/N: Notturno
Rango: Duca e Marchese
Legioni: 30 Legioni di Demoni
Data: 28 ottobre – 1 novembre
Pianeta: Luna
Colore: Viola
Elemento: Aria
Incenso: Gelsomino
Metallo: Argento
Qliphot: Gamaliel
Mantra: SHAX – CHOX – SHASS
Altri nomi: Chax, Shan, Shass, Shaz, Scox.

Shax 1
TORNA ALLA LISTA DEMONI / NOMI DEMONI

Demoni Ars Goetia: Agares, Aim, Alloces, Amdusias, Amon, Amy, Andras, Andrealphus, Andromalius, Asmodeo, Astaroth, Bael, Balam, Barbatos, Bathin, Beleth, Belial, Berith, Bifrons, Botis, Buer, Bune, Caim, Cimieies, Crocell, Dantalian, Decarabia, Eligos, Focalor, Foras, Forneus, Furcas, Furfur, Gaap, Glasya-Labolas, Gremory, Gusion, Haagenti, Halphas, Haures, Ipos, Leraje, Malphas, Marax, Marbas, Marchosias, Murmur, Naberius, Oriax, Orobas, Ose, Paimon, Phenex, Purson, Raum, Ronove, Sabnock, Sallos, Samigina, Seere, Shax, Sitri, Stolas, Uval, Valefor, Vapula, Vassago, Vepar, Vine, Volac, Zagan, Zepar.